Zirconia DentaleLa struttura è simile a quella della metallo ceramica ma di colore bianco

COSA INTENDE IL TUO DENTISTA QUANDO PARLA DI ZIRCONIA

La zirconia (ossido di zirconio) è il materiale più recentemente utilizzato nella protesi odontoiatrica e sostituisce nella Metallo ceramica le strutture metalliche classiche, seppure è un metallo ha caratteristiche tipiche dei un materiali ceramici, ha una grande durezza ed ha colore bianco. E’ proprio la durezza ed il suo colore che rende questo materiale appetibile per le ricostruzioni protesiche.

La zirconia non è comunque la panacea, ci sono dei limiti nella sua lavorazione ad esempio non può essere lavorata con le metodiche classiche di microfusione, ha bisogno di essere fresata prima e sinterizzata poi, non può essere saldata come per gli altri metalli ed inoltre non ha un legame chimico stabile con la ceramica di rivestimento estetico.

In sintesi come tutti i materiali ha dei pregi e dei limiti, per questo il suo utilizzo dev’essere valutato caso per caso dal tuo dentista in modo da offrirti la soluzione migliore per il tuo singolo caso.

Ponte in ZirconiaA ponte finito la struttura risulta invisibile

 

 dentisti

 mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Immagini realizzate da:
laboratorio LOA snc